Attività

 
 

Le Nostre Attività

 
Al Nido viene offerta a ciascun bambino l'opportunità di percorsi esplorativi, secondo i tempi e i modi propri di ciascuno. La nostra attenzione è sempre rivolta al bambino nella sua globalità; la programmazione delle attività è un semplice strumento. In generale, ogni tipo di attività favorisce l'esperienza del bambino, dalla esplorazione alla conoscenza, e stimola al massimo le sue capacità di osservare-sperimentare-fantasticare.
 

ATTIVITA': manipolazione e produzioni grafico-pittoriche

Le tracce, i segni, i disegni con i colori e con tecniche diverse favoriscono l'esplorazione e lo sviluppo delle seguenti competenze:


  • percezione tattile e visiva
  • coordinamento oculo-manuale
  • realizzazione di oggetti, disegni e altri prodotti grafici
  • inventiva e creatività
  • sviluppo della motricità fine delle mani
  • conoscenza dei vari materiali attraverso l'uso del corpo.

MATERIALI UTILIZZATI
  • carta di ogni tipo (crespa, velina, stagnola, ruvida, liscia, leggera, cartoncini di varie forme e misure)
  • acqua, farina gialla e bianca, pasta-pane, pasta di sale, crete, zucchero, sale, caffè, riso, etc...)
  • barattoli e piccoli contenitori che consentono il gioco dei travasi
  • uso di vegetali (patate, carote, castagne, etc)
  • colori a dita, tempere, acquarelli, pennarelli, colori a cera, colori a matita, colla, spugne, pennelli, spazzolini, scatole, stoffe.
 

ATTIVITA': la psicomotricità

Tali attività favoriscono e sostengono lo sviluppo psicofisico del bambino, in armonia con le sue abilità motorie e capacità d'apprendimento. I giochi e le esperienze motorie, l'esplorazione di fenomeni e oggetti, le relazioni con gli altri, permettono di risolvere problemi motori e conseguire i seguenti obiettivi:


  • precisazione dello schema corporeo
  • controllo e coordinamento motorio
  • scoperta delle parti del corpo
  • sperimentazione di movimenti diversi
  • incremento dell'agilità e della destrezza
  • precisazione degli schemi motori globali.

MATERIALI UTILIZZATI materassi, cuscini, ostacoli, palloni, piscina con palline, piedini e manine, percorsi.
 

ATTIVITA': linguistiche e di drammatizzazione

Per queste attività è di fondamentale importanza la costante mediazione del linguaggio delle educatrici: è necessario che ognuna di loro si esprima in maniera comprensibile col giusto tono di voce e pronunciando chiaramente e correttamente qualsiasi parola. La sperimentazione di forme comunicative con il corpo (mimica, gestualità, espressioni del volto, etc), la conversazione, la drammatizzazione (poesie, fiabe e canzoni animate rappresentate dalle educatrici e/o dai bambini per imparare ad associare le parole ai movimenti) aiutano i bambini a rafforzare le interazioni personali, le forme di comunicazione con gli adulti e con gli altri bambini, la fiducia nelle proprie possibilità comunicative e rafforzano i seguenti obiettivi specifici:


  • capire messaggi verbali e non verbali
  • comunicare correttamente con gli altri
  • denominare e commentare oggetti e luoghi
  • arricchire il repertorio linguistico

MATERIALI UTILIZZATI canzoni, filastrocche, fiabe, libri, marionette, burattini.

Vi aspettiamo in Via Pietro Nenni 18 a Pescara.


Telefono 085.4311558 - Mobile: +39 333.4326025